IL WEEKEND DELLA FIORENTE – SETTORE GIOVANILE

IL WEEKEND DELLA FIORENTE – SETTORE GIOVANILE

9 Dicembre 2019 0 Di Luca Mondini

Ecco il classico resoconto del lunedì, con risultati, marcatori e cronaca di tutte le gare giocate dalla Juniores fino ai Pulcini.

Vince 1-0 la Juniores di Zanchi contro la Bedizzolese. La rete decisiva è di Angioletti ed arriva in pieno recupero sigillando così tre punti fondamentali.

L’Under 17 deve pagare pegno sul campo dell’ACOS Treviglio. Finisce 3-1 per i padroni di casa, figlio di un avvio di partita decisamente da dimenticare. Il gol per i viola è firmato da Capitan Perucchini che ridà slancio alla manovra della Fiorente. La reazione viola è infatti positiva e porta alla costruzione di molte palle gol che non riescono però ad essere sfruttate a dovere. Uno stop amaro ma che servirà sicuramente per continuare a crescere e migliorare, sempre con la grinta tipica della nostra squadra.

Finisce 4-4 la partita dell’Under 16 contro la Nembrese. In rete ci vanno Cavalli, con un gol, e Quaglia con una super tripletta.

Vittoria per l’Under 15 di Basletta. Contro il Suzzara finisce 1-0 grazie alla rete del solito Sampino, bravissimo a sfuggire da tutte le marcature e superare il portiere con un pregevole pallonetto. In una gara fisica e sempre combattuta i classe 2005 sono stati abili ed intelligenti a non concedere mai grosso spazi cercando spunti ed idee. Tre punti finali che sono dunque più che meritati.

Giornata sfortunata per l’Under 14. In trasferta sul campo dell’Aurora Trescore finisce 4-0 per i padroni di casa.

Un grande weekend di calcio anche per tutta la nostra pre-agonistica. A partite dagli Esordienti 2007 che sul campo dell’Endine Gaiano vincono 3-2 grazie alla rete di Lozza nella prima frazione e di Bonacina nella terza, dopo che il secondo tempo era finito a reti inviolate. Anche gli Esordienti 2008 brillano in amichevole contro l’Atletico Chiuduno Grumellese. Finisce 3-3 con i gol di Paolinelli, Misma e alla tripletta di Gambarini. Emozioni e divertimento anche per i Pulcini sia contro il Ponte San Pietro e il Mapello, partite dall’altissimo tasso tecnico, utilissime per continuare a crescere senza smettere di divertirsi.