IL WEEKEND DELLA FIORENTE – SETTORE GIOVANILE

IL WEEKEND DELLA FIORENTE – SETTORE GIOVANILE

21 Ottobre 2019 0 Di Luca Mondini

Partite incredibili in questo weekend calcistico per i colori viola. Ecco qui il resoconto di tutte le gare del settore giovanile.

Vince alla grande la Juniores di Zanchi contro la capolista Trevigliese. Finisce 1-0 all’Azzanella grazie alla rete siglata al quarto d’ora della ripresa da Angioletti che sigilla una vittoria importante e davvero emozionante.

Pareggia 2-2 l’Under 17 nella lunga trasferta di Colico. Sono gli ospiti a passare in vantaggio su un campo reso pesante dalla conduzioni climatiche. La Fiorente con grinta e carattere mantiene comunque alta la concentrazione e pareggia con il colpo di testa di Yannik. Gli avversari sono comunque tosti e trovano il nuovo vantaggio. Nella ripresa gli uomini di Doneda non mollano un centimetro, lottano su ogni pallone e riescono a raggiungere il meritatissimo pareggio grazie all conclusione di Ferrari.

Vince in rimonta 1-2 l’Under 16 di Giupponi sul campo dell’Albano Calcio. Avversari che passano al primo affondo con i nostri che si trovano a rincorrere. Il pareggio arriva a cinque minuti dalla fine grazie all’abilità di Mazzoleni, bravo a seguire l’azione ed a ribadire a rete il tap-in vincente. Quando sul cronometro mancano giusto due giri d’orologio ci pensa Malacarne ad inventarsi una parola perfetta che regala la vittoria ai classe 2004. Un gol speciale il suo visto che arriva proprio nella partita di rientro dopo lo stop causata dalla frattura al braccio. Meglio di così non poteva andare!

Sorridono anche gli Under 15. I ragazzi di Basletta interpretano la gara al meglio sul campo del Cologne e portano a casa un bellissimo 0-4. Al 10’ Paganoni si invola in solitaria e dopo aver saltato anche l’estremo difensore avversario deposita in rete il gol del vantaggio. Poco dopo è Sampino a siglare il raddoppio. Ripartenza fulminea e azione conclusa alla perfezione. Ripresa che continua con il ritmo giusto con Paganoni che chiude la partita segnando il 3-0 dopo aver raccolto un lavoro perfetto proveniente dalla retrovie. Il poker arriva più tardi grazie alla combinazione Carenini-Garlini conclusa proprio dal secondo dei due. Una vittoria fondamentale quella dei classe 2005 per classifica e morale.

Finisce 1-6 la partita dell’Under 14 in casa contro la Falco Albino. Avversari forti e grintosi con i viola che cercano di fare il loro gioco ma devono cedere agli ospiti. A segno ci va comunque Mehmeti. Un risultato che non cambia di certo l’atteggiamento dei grandi 2006, con la testa e la voglia già proiettata agli allenamenti e alla sfida di settimana prossima.

Finisce a reti inviolate la sfida degli Esordienti classe 2007 contro la Juvenes Gianni Radici. Un 3-3 finale (risultato per tempi) figlio di una partita grintosa, tosta e sempre combattuta. In pieno stile Fiorente Colognola.

Grande prova quella degli Esordienti 2008 contro il Lallio. Il risultato finale di 3-1 è figlio di un primo tempo pareggiato 1-1 (rete di Il risultato finale di 3-1 è figlio di un primo tempo pareggiato 1-1 (rete di Gambarini), di un secondo tempo vinto 1-0 (a segno Ekule) e di un terzo vinto 3-1 (marcatore di Gambarini, Zanini e Ceribelli). Una partita gestita ed interpretata nel migliore dei modi da parte dei ragazzi di Gambarini che si portano a casa così una meritata vittoria.

Gioco ed emozione per i Pulcini 2009. In casa dell’Accademia Isola Bergamasca finisce 3-0 ma la voglia e la determinazione dei baby viola sono stati decisamente di un altro risultato.

Grinta ed emozioni anche per i Pulcini 2010. Se il risultato dice sconfitta, la voglia di giocare e la grinta dimostrata sono una grande vittoria.